http://www.detergentipadova.it/perche-un-blog-perche-lo-specialista-della-detergenza/

Perché un Blog – Perché lo Specialista della Detergenza nel canale Horeca

by martedì, settembre 24, 2013

Dal 1999 lavoro nel settore della detergenza.
Quando ho iniziato visitavo tutte le categorie merceologiche che avevo in zona.
Hai presente le pagine gialle?
Visitavo industrie, lavanderie, comuni, scuole, ristoranti e chi più ne ha più ne metta.

 

Nel 2007 poi, pur continuando a fare quello in cui ormai stavo diventando un professionista, aprii un ristorante in società con un mio amico e con un mio cliente.

 

L’avventura – poiché è stata un’avventura in tutti i sensi – durò 3 anni, fino al 2010, anno in cui decidemmo di vendere.

 

Da allora capii che:

  1.  era meglio che non facessi il ristoratore visto che non ne ero capace;
  2. era meglio che continuassi a vendere detergenza affinando le mie capacità, visto che ottenevo buoni risultati;
  3. tutti coloro che possiedono una cucina industriale, un banco bar ed una sala compiono degli errori marcati nell’utilizzo della detergenza.

 

Ho constatato in prima persona che ci sono numerosi sprechi di prodotto, spesso con risultati poco soddisfacenti: bicchieri bagnati che tolgono molto tempo ai ragazzi che lavorano dietro al banco bar (li devono asciugare uno per uno!), piatti unti o rovinati per l’uso eccessivo di prodotti inadeguati e una serie di altri problemi che potrebbero essere risolti in modo semplice, lavorando meglio, senza spendere di più, ma anzi, risparmiando tempo e denaro!

 

Mettendo assieme tutto questo – le mie competenze in ambito detergenza, collegate alle nuove conoscenze per aver gestito un ristorante – ho creato dei sistemi di pulizia che permettono la soluzione di tutte queste problematiche.

 

Ho deciso quindi di specializzarmi nel canale Horeca forte della mia rinnovata esperienza.

 

Oggi i miei clienti possono contare su sistemi di lavaggio che permettono un risparmio rispetto alla media dal 15 al 25% nell’arco di 2-3 mesi, con piena soddisfazione del personale, che finalmente viene aiutato a lavorare meglio e con minor fatica, evitando sprechi e migliorando i risultati.

Share Button

Ancora nessun commento

Che ne pensi?

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *